Chi rilascia la documentazione da allegare alle denunce da fare all’INAILe all’USL e da tenere in cantiere?

Torna a Blog

Condividi questo post

Il certificato di conformità CE della macchina deve essere rilasciato dal costruttore della gru e si trova di solito fra la documentazione della gru che il rivenditore consegna unitamente al manuale di uso e manutenzione.
Il verbale di idoneità all’impiego consiste nella certificazione dell’eseguito collaudo con le prove statiche (carico massimo + 25%) e le prove dinamiche. Solitamente si tratta di un modulo (in triplice copia) che si trova all’interno del registro di controllo della macchina e che viene compilato da chi esegue il primo montaggio e collaudo della gru. L’originale resta nel registro e le due copie restano una alla ditta installatrice e l’altra viene inviata al costruttore
La dichiarazione di corretta esecuzione della installazione deve essere rilasciata da chi procede al montaggio della macchina. Nel caso dell’Imola Gru Srl, la dichiarazione si trova all’interno del verbale di esecuzione che sempre viene compilato dal tecnico in cantiere in triplice copia.
La certificazione di idoneità del piazzamento deve essere effettuata da persona competente e abilitata (ingegneri, geometri, geologi) e mira a garantire che il piazzamento predisposto per la collocazione della gru sia idoneo a reggere il peso e le sollecitazioni prodotte dal mezzo di sollevamento.
La certificazione dell’impianto di messa a terra del cantiere deve essere effettuata da persona competente e abilitata (elettricisti iscritti all’albo).

Torna a Blog