Condizioni Generali di Vendita

  1. AMBITO DI APPLICAZIONE
    Le presenti condizioni si applicano a tutte le prestazioni di vendita eseguite da Imola Gru srl ,
    salvo diverso accordo scritto fra le parti e sostituiscono ogni precedente accordo.
    Esse prevalgono su eventuali clausole difformi, inserite in altri documenti del Cliente (ordini,
    offerte, conferme d’ordine, ecc.) in maniera diretta o indiretta. Ogni deroga dovrà essere
    espressamente accettata per iscritto da Imola Gru, con specifica indicazione della clausola
    derogata.
  2. TERMINI DI FORNITURA
    Imola Gru non è obbligata ad accettare o confermare gli ordini ricevuti: gli ordini si considerano
    accettati e vincolanti solo a seguito emissione di relativa offerta ed alle condizioni in essa
    contenute, che prevalgono sempre sui qualsiasi termine previsto nell’ordine del cliente, salvo
    esplicita accettazione scritta di Imola Gru
    Salvo diversamente indicato, la disponibilità si intende salvo venduto, franco ns. magazzino e/o
    quello della ns. casa madre in Francia o Germania o Stati Uniti (EXW, as Incoterms 2010 ICC)
    con destinazione merce vs. sede.
    I termini di consegna si intendono indicativi e non impegnativi; Imola Gru srl potrà derogarvi per
    cause di forza maggiore, giusta causa e ragioni indipendenti dalla propria volontà. Eventuali
    ritardi nei tempi di consegna non costituiscono titolo di rivalsa per danni, né legittimano il
    Cliente a risolvere il contratto o richiedere riduzione degli ordinativi o dei prezzi concordati.
    Imola Gru srl si ritiene in ogni caso sollevata dalla responsabilità di eventuali fermi macchina o
    di ulteriori conseguenti danni.
    Le forniture si intendono conformi ai regolamenti, direttive, standard di natura legale e tecnica
    vigenti in Italia, non si garantisce il rispetto di requisiti e standard richiesti da altri paesi, se non
    espressamente indicato. In nessun caso Imola gru sarà responsabile di mancate o difformi
    forniture dovute a variazioni delle normative successive alla formulazione dell’offerta.
    Con l’emissione dell’ordine o l’accettazione dell’offerta il Cliente dichiara di aver verificato che il
    materiale è idoneo agli scopi e alle necessità per le quali è richiesta la fornitura.
    Tutti gli importi si intendono IVA esclusa.
  3. TRASPORTO E SPEDIZIONE
    Salvo diverso accordo, le spese di trasporto o spedizione sono a carico del Cliente. Le
    spedizioni sono comunque fatte per conto e nell’interesse del Cliente, anche se la merce viene
    spedita in porto franco o franco con addebito in fattura la resa è da considerarsi CPT
    destinazione (Incoterms 2010 ICC).
    Con l’affidamento della merce allo spedizioniere, si intende effettuata la consegna a persona
    delegata dal Cliente; da tale momento i rischi sono tutti a carico di quest’ultimo, pur
    conservandone Imola Gru srl la disponibilità fino al momento della resa a destinazione.
  4. RISERVA DI PROPRIETA’
    Sino all’integrale pagamento della somma pattuita la proprietà del bene rimarrà in capo a Imola
    Gru srl sulla quale grava a suo favore la riserva di proprietà di cui agli artt.1523 c.c. e ss. Ciò
    comporterà l’obbligo per l’acquirente di non alienare il bene fintanto che non ne avrà pagato
    l’intero prezzo. L’acquirente si dichiara, in tal caso, depositario del bene, con gli obblighi di
    legge che ne conseguono.
  5. VERIFICA ED ACCETTAZIONE
    Il prodotti forniti in esecuzione di espressa richiesta si intendono accettati in via definitiva da
    parte del Cliente al momento della consegna/ritiro dei prodotti stessi.
    Eventuali difformità devono essere segnalate e opportunamente documentate per iscritto nel
    termine massimo di 8 (otto) giorni.
  6. PAGAMENTI
    I termini fissati per il pagamento sono da considerarsi essenziali. Qualsiasi reclamo o
    contestazione o richiesta di garanzia non dà diritto al Cliente di ritardare o sospendere il
    pagamento.
    In caso di ritardo di pagamento anche di una singola fattura (o di parte di essa) è facoltà di
    Imola Gru srl addebitare al Cliente, senza necessità di altro avviso per la costituzione in mora,
    un interesse di mora corrispondente al tasso di finanziamento della Banca Centrale Europea
    più sette punti, come previsto dal D.lgs. 231/02, fatta salva la facoltà di risolvere ipso iure il
    contratto ex art.1456 c.c., di trattenere l’importo già riscosso a titolo di indennità e di richiedere
    gli ulteriori danni che possono eventualmente competerle.
    L’inosservanza da parte del Cliente delle condizioni di pagamento o di qualsiasi altra
    condizione contrattuale conferisce a Imola Gru srl il diritto di sospendere o rinviare l’esecuzione
    di qualsiasi fornitura, nonché di annullare l’applicazione degli eventuali sconti concessi nei
    tariffari specifici, di pretendere la restituzione dei beni consegnati e il pagamento immediato di
    ogni fornitura effettuata.
    Salvo diversamente specificato e accettato da Imola Gru, qualsiasi acconto o pagamento di
    somme anticipate da Cliente si intende a titolo di deposito cauzionale e potrà essere trattenuto
    in caso di annullamento dell’ordine o per inadempienze del Cliente.
  7. RESI E GARANZIA
    Non si accettano resi di materiale se non preventivamente autorizzati e quotati; la richiesta di
    reso deve comunque avvenire entro 8 (otto) gg dalla ricezione del materiale. Eventuali vizi
    occulti dovranno essere denunciati e documentati entro 8 (otto) giorni dalla scoperta e
    comunque entro il periodo di garanzia.
    Salvo diversamente specificato, il materiale si considera in garanzia da vizi per un periodo di 6
    (sei) mesi dalla consegna.
    La garanzia sul materiale fornito copre esclusivamente eventuali vizi o difetti del materiale (ad
    eccezione di quello venduto come “visto e piaciuto nello stato in cui si trova”), resta
    esplicitamente escluso il rimborso di ogni eventuale altro onere diretto e indiretto, quale ad
    esempio manodopera, trasporti, fermo macchina, mancata produzione, perdite di profitto, danni
    di immagine ecc.…
    Il Cliente che intenda attivare la procedura di garanzia dovrà inviare, nei termini previsti,
    apposita comunicazione scritta contente la descrizione dettagliata del difetto e sufficiente
    documentazione a supporto (fotografie, report, misure, ecc…).
    Imola Gru si riserva di accettare la garanzia previa verifica della documentazione per accertare
    l’esistenza del vizio e il rispetto da parte del Cliente delle corrette condizioni di conservazione,
    di uso conforme del materiale fornito e l’applicabilità secondo i termini riconosciuti dal
    COSTRUTTORE/FORNITORE. Imola gru potrà provvedere a sua discrezione alla riparazione
    del materiale difettoso o alla fornitura di uno equivalente in sostituzione, franco ns. magazzino.
    Nessuna garanzia verrà accordata in caso di eventi dovuti a forza maggiore, in caso di
    riconosciuta negligenza del Cliente o per ogni danno dovuto a uso difforme dalle finalità
    previste, a non conforme installazione e manutenzione del prodotto (errori umani, personale
    non qualificato, alimentazione elettrica non idonea, ecc…)
  8. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITA’
    In nessun caso Imola Gru potrà essere ritenuta responsabile di danni indiretti o conseguenti. In
    relazione ad eventuali danni diretti, per i quali venga accertata la responsabilità di Imola Gru, si
    concorda di fissare l’importo massimo di risarcimento pari al 10% (diecipercento) del valore
    della merce oggetto della controversia.
  9. RINVIO ALLE NORME DI LEGGE – FORO COMPETENTE
    Per tutto quanto non è qui diversamente regolato, si fa riferimento alla Convenzione di Vienna
    e alle disposizioni delle vigenti Leggi italiane.
    Per ogni controversia che dovesse insorgere tra le parti in merito all’interpretazione o
    esecuzione del presente contratto, si fa esplicito riferimento alla giurisdizione Italiana e avrà
    competenza esclusiva il Foro di Bologna.